+66 93 320 8393 info@incomingasia.com

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login
+66 93 320 8393 info@incomingasia.com

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login
offerta vacanza thailandia-CENTARA-koh samui-hotel-resort-tour operator-spa-canvaree

Massaggio Thailandese noto ormai in tutto il mondo come il secondo tipo di terapia tradizionale thai, il ráksãa thaang nûat (massoterapia). La raffinata e complessa tecnica del massaggio thailandese, unisce le caratteristiche del massaggio (manipolazione dei muscoli), a quelle della chiropratica (manipolazione delle articolazioni), e della digitopressione (pressione esercitata su specifici nervi, tendini o legamenti). Queste tecniche hanno lo scopo di equilibrare le funzioni di quattro elementi del corpo:

  • terra (din, cioè le parti solide del corpo, costituite da scheletro, muscoli, vasi sanguigni, nervi, tendini e legamenti)
  • acqua(náam, sangue e liquidi corporei)
  • fuoco (fai, digestione e metabolismo)
  • aria (lom, respirazione e circolazione).

Rifacendosi alla tradizione ayurvedica indiana, alcuni specialisti usano per i quattro elementi i termini in pali-sanscrito: pathavidhatu, apodhatu, tecodhatu e vayodhatu.

Dal periodo di Ayuthaya ai primi anni del nostro secolo, il Dipartimento sanitario del governo thailandese comprendeva una divisione preposta alla tecnica del massaggio. Con l’imporsi della medicina internazionale e lo sviluppo degli ospedali moderni, la responsabilità per la promozione e la tutela del massaggio tradizionale venne affidata al Wat Pho di Bangkok, di competenza ancora oggi. La terapia del massaggio thailandese tradizionale, è praticata ancora oggi soprattutto nelle province, e sta conoscendo negli ultimi anni una ripresa d’interesse in tutto il paese.

Nell’ambito medico thai tradizionale, un massaggiatore professionista (mãw nûat, letteralmente medico del massaggio), solitamente applica il massaggio thailandese a trattamenti farmacologici e/o psico-spirituali. Gli stessi prescritti per uno specifico problema medico. Oggi molti locali ricorrono al massaggio anche solo come tecnica di relax e prevenzione delle malattie, piuttosto che per risolvere specifici problemi di salute. Per i problemi legati ai nervi, più che alla struttura ossea e muscolare, molti Thailandesi ricorrono al nûat jàp sên (massaggio con sfioramento dei nervi), una tecnica nello stile cinese che interviene sui meridiani nervosi del corpo in modo simile all’agopuntura.

Scuola di massaggio thailandese per tutti

Il massaggio thailandese è ormai da molti anni uno dei principali motivi di richiamo per i turisti in Thailandia. Il massaggio thailandese vero e proprio, è un’arte terapeutica che in Thailandia vanta una tradizione vecchia di secoli, e nonostante la commercializzazione che ne è stata fatta negli ultimi anni, a Bangkok è ancora possibile ricevere un massaggio autentico come al Wat Pho Thai Traditional Medical and Massage School.

Il Wat Phra Chetuphon, o Wat Pho, meglio noto come il Tempio del Buddha sdraiato, è la prima Thai Medical School approvata dal Ministero della Pubblica Istruzione Thai, dedicata alla pratica del massaggio thailandese. Scuola aperta nel 1955, che offre attualmente 4 corsi di base: Medicina thai, farmacia, infermieristica e Thai Massage.

Il Wat Pho Thai Traditional Medical and Massage School, rappresenta il patrimonio della saggezza e della medicina tradizionale della capitale e regno intero. Qui sono state studiate, sperimentate e tramandate, le tecniche più  antiche di massaggio, cure a numerose patologie, lo studio della scienza della salute, la medicina tradizionale, massaggio terapeutico, thai stretching etc…

 massaggio-thailandese-incoming-asia-tour-operator-viaggi-vacanze-thailandia-tour-italiano-thai-massage

Quali tipi di problematiche allevia il Massaggio thailandese

Il massaggio thailandese, è una pratica medica che è in grado di curare le malattie e ripristinare la salute. Gli studenti studiano i metodi e le tecniche per il trattamento di almeno 25 malattie come la spalla congelata, la sindrome del tunnel carpale, torcicollo, problemi alle caviglie o del polso, distorsioni, ecc.

Il massaggio thailandese rappresentato nel mondo dalla scuola del Wat Pho, è caratterizzato da abilità pratiche davvero speciali. Gli studenti sono addestrati a fare massaggi per il relax, alleviare la fatica muscolare e il dolore, ridurre la tensione o mal di testa, recuperare la mobilità muscolare e delle articolazioni. Il massaggio thailandese è ottimo per stimolare la circolazione del sangue e del sistema linfatico, ma anche migliorare l’immunità del corpo per l’anti invecchiamento e la longevità.

 

La scuola principale si trova quindi nella capitale Bangkok, ma in tutto il regno ci sono delle scuole affiliate che offrono corsi e terapie di altissimo livello. Consigliamo a tutti i nostri clienti durante il tour dei templi, di prendersi un ora di tempo e lasciarsi tirare, allungare coccolare da esperti massaggiatori… Il massaggio thailandese non lo dimenticherete, diventerà una costante durante la vacanza in Thailandia.

Se siete interessati a corsi di formazione, scriveteci e vi aiuteremo a selezionare e prenotare le iscrizioni nelle principali scuole in tutta la Thailandia.